immagine copertina
7·8

rivista semestrale
anni IV-VII · numero 7-8
2011-2014

4. L’archeologia restituita ai cittadini. Percorsi nella Preistoria dalla scuola dell’infanzia alla quarta età

Scritto da Luisa Moser.

Sono ormai quasi vent’anni che la Soprintendenza per i Beni culturali, Ufficio per i beni archivistici e archeologici della Provincia di Trento, ha attivato tramite i propri Servizi Educativi una ricca offerta di percorsi rivolta alla conoscenza e alla corretta fruizione del patrimonio archeologico trentino, nella consapevolezza che solo un’adeguata opera di formazione e di educazione possa portare ad una cultura del rispetto. Uno dei compiti prioritari di una Soprintendenza è infatti, accanto all’esercizio delle sue funzioni di tutela e conservazione, quello della valorizzazione del patrimonio e delle aree di interesse archeologico: programmando interventi e investendo fondi atti a far conoscere a tutti i cittadini i risultati delle azioni di tutela e di ricerca, l’istituzione cerca di favorire e di assicurare le migliori condizioni di utilizzo e di fruizione del patrimonio stesso ad ogni pubblico, al fine di incentivarne la conoscenza.

“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco” (Munari)

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

n. 7·8

Sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Editoriale

Questioni

Ricerche

Dossier

Laboratorio