immagine copertina
1

rivista semestrale
anno I · numero 1
gennaio-giugno 2008

Eustory - Una storia senza confini

Scritto da Alessando Cavalli.

Eustory è un’iniziativa nata in Germania dove, nell’ultimo mezzo secolo, la riflessione sul rapporto dei giovani con la storia è stata, per ragioni evidenti, particolarmente intensa. Come da noi talvolta si svolgono nelle scuole “competizioni” di latino (i certamen) o di matematica e scienze, così la Presidenza della Repubblica Federale di Germania ha promosso, a partire dagli anni Settanta, e grazie al supporto organizzativo e finanziario della fondazione Koerber, una “competizione” di storia per gli studenti della scuola secondaria tedesca.

Il successo è stato notevole, non solo per l’ampiezza della partecipazione (120. 000 studenti nell’arco di 30 anni), ma anche per la ricchezza del materiale raccolto intorno a tematiche che legano la storia locale alla storia nazionale ed europea e per l’interesse suscitato negli studiosi e nell’opinione pubblica (sul Geschichtswettbewerb si è accumulata una bibliografia di 800 titoli).

Dal 1996 l’iniziativa si è estesa alla Polonia, nel 2000 alla Repubblica Ceca e successivamente ad altri paesi dell’Europa dell’Est e dell’Ovest, fino a giungere, nel settembre 2001, alla creazione di una rete di fondazioni e associazioni della società civile che coprono 18 paesi e che ha assunto il nome di Eustory. Bielorussia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Estonia, Germania, Italia, Lettonia, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, Scozia, Serbia e Montenegro, Repubblica Slovacca, Slovenia, Svizzera, Ucraina e Galles sono i paesi nei quali, da quella data, si svolgono ogni anno “competizioni” alle quali partecipano centinaia di studenti. Dai suoi esordi sono più di 90. 000 i giovani europei che hanno preso parte a questa competizione.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato
per scaricare l'articolo completo
in formato Acrobat PDF.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

n. 1

Sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Editoriale

Questioni

Ricerche

Dossier

Laboratorio

Panorama

Biblioteca

Strutture