immagine copertina
2

rivista semestrale
anno I · numero 2
luglio-dicembre 2009

Il Concorso Eustory 2008

Scritto da Alessandro Cavalli.

Il tema proposto quest’anno per l’edizione italiana del Concorso Eustory (per un’illustrazione dell’iniziativa, cfr. «Mundus», 1, gennaio-giugno 2008, pp. 210-212) era «Luoghi della memoria di ieri e di oggi». Un tema sufficientemente generale per poter essere interpretato nei modi più diversi, adattato alle esigenze della classe e declinato a seconda della progettazione specifica dell’insegnamento della storia. Alla Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo, che ha organizzato il concorso, sono pervenuti 19 lavori da tutta Italia sia pure con una prevalenza delle scuole delle regioni del Nord.

Va subito detto che nessuno dei lavori presentati ha fatto esplicito riferimento nell’impostazione della ricerca alla letteratura storiografica specifica, in particolare ai lavori di Pierre Nora o di Mario Isnenghi. Un segnale che tra cultura storiografica e cultura scolastica la comunicazione non è proprio intensa. L’aspetto, forse non sorprendente ma significativo, è che tra i lavori presentati ben 3 su 4 hanno riguardato eventi locali legati alla Seconda guerra mondiale, alla Resistenza, alla Shoah, alle stragi nazi-fasciste.

Che su un territorio così ricco di tracce lasciate da diversi millenni di storia, come il territorio italiano, il riferimento del tutto prevalente sia al periodo 1943-46 è probabilmente riconducibile a diverse ragioni: primo, è il periodo sul quale sono ancora vive le memorie famigliari sia degli studenti sia degli insegnanti; secondo, ad esso fanno riferimento le “celebrazioni” del «Giorno della memoria»; terzo, è spesso ripreso dai media ed è stato anche recentemente al centro di riferimenti retrospettivi nel dibattito politico. Ovviamente, nulla di male, purché non sia il segnale, dopo tanti anni di silenzio, di un ripiegamento eccessivo sul passato recente.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

n. 2

Sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Editoriale

Questioni

Ricerche

Dossier

Laboratorio

Panorama

Biblioteca

Strutture