immagine copertina
5·6

rivista semestrale
anno III · numero 5-6
gennaio-dicembre 2010

1. Popolazioni, etnie, popoli

Scritto da Walter Pohl.

Le etnie sono un prodotto della storia. I popoli non sono entità biologiche che nascono ed evolvono come gli individui. Essi si costruiscono (o vengono costruiti); si trasformano radicalmente; accettano intrusioni e includono continuamente elementi esterni (uomini e culture). Le identità collettive sono parte integrante di questo processo di etnogenesi. Esse non preesistono ai popoli, ma si formano (o vengono formate) insieme con questi. Un popolo, in genere, ignora questo processo di trasformazione e si vede, perciò, nato da un’origine più o meno sacra e lontana nel tempo. La storiografia contemporanea, al contrario, ha preso coscienza, sia pure lentamente, della complessità e della mutevolezza del processo etnogenetico, e su questa basa la ricerca attuale sulla formazione dell’Europa.

1. Identità personali e identità collettive

Donne e uomini sono diversi, si assomigliano più o meno in alcune caratteristiche, e si distinguono in maniere diverse. La nostra percezione sociale li raggruppa dunque in vari modi: famiglie e piccole comunità nei microcosmi della vita quotidiana, collettività più ampie nel macrocosmo della società. Si parla di appartenenze a etnie, popolazioni territoriali, ceti sociali, nazioni, razze, confessioni religiose, e altri tipi di gruppi sociali. Le scienze sociali recenti usano il termine “identità” per tutte queste appartenenze; un’etichetta paradossale, poiché i membri di questi gruppi non sono identici, ma spesso molto diversi fra di loro. Comunque, il termine “identità” è utile perché (e solo quando) serve ad analizzare a fondo la relazione difficile e complessa tra il nostro essere noi stessi e l’appartenenza a gruppi ampi, dunque, tra identità individuali e collettive. Occorre però tener conto del fatto che queste identità non sono mai compiute, fisse, invariabili, ma sempre in costruzione, in una serie di “identificazioni” esplicite o implicite.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

n. 5·6

Sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Editoriale

Questioni

Ricerche

Dossier

Laboratorio

Panorama

Biblioteca

Strutture